Super Sculpey FIRM!

Il super sculpey firm è una pasta sintetica abbastanza dura, monocolore, grigia. E' utilizzata da quasi tutti gli studi di animazione dl mondo, visto che prima di iniziare a montare le scene vengono realizzati tutti i personaggi in pasta sintetica, da scultori professionisti.
Se scelgono questa pasta ci sarà un motivo, molto semplice, è la migliore sul mercato.
Vi spiego perchè è la migliore, anche perchè l'ho provata.

Prima di tutto vi avverto che è una pasta sintetica molto dura, quindi scordatevi la consistenza del fimo o del premo. Una volta "condizionata" però è molto facile da lavorare. La sua consistenza ha dei grossi vantaggi, si possono ottenere dei particolari precisi e molto piccoli, senza che la pasta si sbricioli o si deformi...vi consiglio vivamente di utilizzare degli attrezzi per modellare, come lo sgarzone, oppure gli attrezzi in acciaio temperato del dentista...otterrete dei risultati favolosi.

Ovviamente vi consiglio di utilizzarla per sculture abbastanza grandi, dai 5 cm in su.

Una tecnica molto utilizzata è l'utilizzo dell'olio Jhonson per ammorbidire i dettagli che avete creato con gli attrezzi...vi faccio un esempio: Mettiamo il caso che dovete modellare una folta chioma di un personaggio femminile, e con gli attrezzi andate a creare le tipiche onde della cappigliatura. Se vi restano dei residui di pasta sul modello, o se le linee non sono ben smussate, potete prendere un pennello punta 2 o 3 molto morbido imbevuto nell'olio jhonson. Una volta passato nella chioma vedrete subito il risultato...le imperfezioni verranno eliminate e smussate...ripetete questa operazione ogni volta che ne avete necessità. :)

Una volta finito il pezzo dovete cuocere a 120-130 gradi per 15 minuti ogni 6 mm di spessore. Se ad esempio fate una scultura dallo spessore di 2 cm, il tempo di cottura sarà di circa mezzora, anche se questo dato lo prenderei con le pinze. Mezzora penso che basti per qualsiasi pezzo. Dopo la cottura è duro come la pietra, e anche qui notiamo una bella differenza con fimo e premo.

Lo trovate in vendita a questo link: SUPER SCULPEY FIRM

Io curo la sezione paste modellabili del sito, se avete bisogno, e se vi serve qualche consiglio chiedete pure :)

4 commenti:

Simone ha detto...

salve,
mi ero documentato da tempo su questo materiale perchè molto interessato.
Dato che esistono Super Sculpey di colori diversi, vorrei sapere se il colore di questi indica una diversa durezza dell'impasto da modellare. Per esempio il super sculpey grigio è di consistenza dura, quello colore terra cotta è di consistenza media e quello bianco è morbido nella lavorazione. E' così oppure mi sono informato male?
Un'altra domanda..come si fa a "condizionare" la pasta per renderla lavorabile? Ho già provato a lavorare il fimo e a momenti mi spaccavo le dita.
La ringrazio,
Simone.

BUZ ha detto...

Non credo che la differenza cromatica sia per indicare la diversa consistenza fra le varie paste. Il Super Sculpey grigio è di quel colore per esaltare i particolari precisi, soprattutto al momento della fotografia del pezzo, le ombre sono molto più precise. Per condizionare la pasta non conosco altri metodi oltre l'uso delle mani...potrebbe provare con una macchinetta per la pasta fresca, per fare le sfoglie, di quelle a manovella. :)

stregapeperina ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Metsu Hadoken ha detto...

che colori utilizzi per colorarla???

Posta un commento